Spaghetti al nero di seppia

Spaghetti al nero di seppia

Un primo piatto particolarmente apprezzato, da preparare, se si ha un po’ di tempo, anche in casa. Ecco come fare gli spaghetti al nero di seppia.

Ingredienti:

  • uno spicchio d’aglio;
  • vino bianco per sfumare;
  • 400 g di seppioline;
  • 400 g di spaghetti;
  • olio extravergine d’oliva;
  • pepe, prezzemolo tritato, sale q. b..

Preparazione:

Pulite le seppie e mettete da parte il liquido nero. Lavatele in acqua corrente e lasciatele a scolare.

In una pentola con olio bollente soffriggete l’aglio e il prezzemolo tritato. Aggiungete le seppie, il sale e il pepe e fate cuocere per trenta minuti a fuoco lento. Sfumate con un po’ di vino bianco. A fine cottura aggiungete il nero di seppia e lasciate cuocere per ulteriori cinque minuti.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e aggiungeteli alle seppie. Mescolate bene, cospargete con prezzemolo tritato e servite.