Frutta di Martorana

Frutta di Martorana

La Frutta di Martorana è un dolce molto particolare della tradizione gastronomica siciliana.

Usata spesso come decorazione di altri piatti o come portata sfiziosa, è molto amata soprattutto dai bambini.

Ingredienti:

Per la pasta di mandorle:

  • 500 g di mandorle pelate
  • 500 g di zucchero
  • 125 ml di acqua
  • Una bustina di vanillina

Per decorare:

  • Coloranti alimentari vari
  • Gomma arabica
  • Piccioli e foglie di plastica

Preparazione:

Macinare le mandorle pelate fino a ridurle a farina. Sciogliere lo zucchero nell’acqua a fuoco lento. Quando l’acqua bollirà, spegnere il fuoco e aggiungervi la vanillina e la farina di mandorle. Amalgamare bene fino a che il composto non avrà assunto una consistenza compatta, liscia e morbida e tenderà a staccarsi dalle pareti del tegame.

Bagnare un piano da lavoro con dell’acqua e versarvi la pasta di mandorle ottenuta. Quando questa si sarà intiepidita, lavorarla un altro po’ per renderla ancora più liscia e omogenea. Procedere poi con il modellare la pasta di mandorle a forma di frutta e ortaggi secondo il proprio gusto e lasciare che la frutta di Martorana realizzata si asciughi per qualche ora prima di rifinirla con la colorazione, l’eventuale lucidatura con gomma arabica e la decorazione con i piccioli e le foglie di plastica consoni.