Crispelle con acciughe

Crispelle con acciughe

Tipiche della tradizione catanese, le crispelle con acciughe sono una vera goduria per il palato. Croccanti fuori, morbide dentro e con un sapore deciso dato proprio dal loro ripieno di acciughe.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00;
  • 250 gr di acqua minerale naturale a temperatura ambiente;
  • un cucchiaino di sale;
  • un cucchiaino di zucchero;
  • mezzo cubetto di lievito fresco;
  • 4 acciughe sotto sale
  • 1,5 lt circa di olio di arachidi.

Preparazione:

Setacciate la farina, unite il sale, lo zucchero e l’acqua, nella quale avrete sciolto il lievito di birra. Continuate a mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi. La consistenza della pastella deve essere molto molle, quasi liquida. Coprite l’impasto con uno strofinaccio e mettete a lievitare per circa due ore.

Nel frattempo pulite le acciughe e tagliatele a pezzetti. Unitele alla pasta lievitata e mettete a scaldare l’olio.

Iniziate a preparare le crispelle prendendo una porzione di pastella e passandola da un cucchiaio all’altro per dare una forma regolate. Buttatele nell’olio caldo e tiratele fuori quando saranno dorate e croccanti.

Lasciate asciugare su carta assorbente e servitele caldissime!