Cavatelli fatti in casa al ragù

Cavatelli fatti in casa al ragù

Oggi abbiamo voglia di preparare la pasta in casa. Per il condimento abbiamo utilizzato un semplice ragù, per il quale potete consultare la ricetta che vi hanno tramandato sapientemente le vostre mamme.

Ingredienti per 4 persone:

  •  300 g di farina bianca;
  • acqua tiepida q. b.;
  • 50 g di pecorino grattugiato;
  • olio extravergine d’oliva;
  • ragù di carne;
  • sale.

Preparazione

Versate la farina su una spianatoia e impastatela con un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio e acqua tiepida fino ad ottenere un composto abbastanza sodo.

Dividete l’impasto in cordoncini e tagliateli a pezzetti lunghi uno o due centimetri. Premeteli con il pollice e dategli la forma di una conchiglia.

Disponete i cavatelli così ottenuti su una tovaglia infarinata e lasciateli riposare per almeno 30 minuti.

Lessateli in abbondante acqua salata, scolateli con un mestolo forato man mano che emergono e disponeteli sui piatti da portata. Irrorateli con ragù di carne, spolverizzateli con pecorino grattugiato e serviteli ben caldi.