Cannoli salati

Cannoli salati

La ricetta è insolita, ma li abbiamo provati e dobbiamo dire che anche nella versione salata hanno il loro perché. Ecco come preparare dei cannoli salati da proporre ai vostri commensali come antipasto.

Ingredienti:

  • 250 g di farina tipo 00;
  • 125 g di vino rosso;
  • due tazzine di caffè;
  • 20 g di zucchero;
  • 40 g di strutto;
  • Olio di semi per friggere.
  • Per il ripieno:
  • 100 g di prosciutto cotto;
  • 50 g di pistacchi;
  • 150 g di ricotta fresca;
  • sale;
  • pepe.

Preparazione

Setacciate la farina e disponetela a fontana, unite il caffè, lo zucchero e lo strutto. Aggiungete il vino e impastate fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare per circa un’ora.

Nel frattempo preparate il ripieno. Frullate il prosciutto cotto con i pistacchi e la ricotta fino a ottenere un composto omogeneo.  Aggiungete sale e pepe e riponete in frigo.

Prendete la pasta e stendetela in una sfoglia sottile. Ricavate con un coppapasta rotondo o con il fondo di un bicchiere dei cerchi. Stendeteli con il mattarello e avvolgeteli nelle forme di alluminio adatte alla preparazione dei cannoli. Sigillate i bordi bagnando un dito nell’acqua e premendo il punto di giuntura delle due estremità.

Fate scaldare l’olio e friggete i cannoli. Tirateli fuori, lasciate raffreddare su carta assorbente, togliete lo stampino  e riempiteli con la ricotta. Servite subito dopo per evitare che la morbidezza della ricotta faccia perdere la croccantezza dell’involucro.