Belen contro la Raffaele: “Volgare e poco rispettosa”

Belen contro la Raffaele: “Volgare e poco rispettosa”

La showgirl argentina contro una delle imitatrici più amate dal piccolo schermo.

Non si risparmia Belen Rodriguez quando parla di Virginia Raffaele e del suo programma Facciamo che io ero. Secondo la showgirl l’imitatrice romana sarebbe volgare e offenderebbe le donne durante i suoi sketch. Inoltre non sarebbe in grado di rinnovare il suo repertorio, continuando ad avere poco rispetto dei personaggi che interpreta.

La Rodriguez non sarebbe la prima a protestare contro la Raffaeli. Prima di lei Anna Oxa, Ornella Vanoni e Sandra Milo che non hanno particolarmente apprezzato le sue interpretazioni. Al contrario di Sabrina Ferilli, Carla Fracci e Michela Murgia che ci scherzano su. Anzi, proprio quest’ultima ride del fatto che l’imitazione sia più conosciuta dell’originale.

Belen, pur dichiarando di apprezzare Virginia Raffaeli, si dichiara un po’ stanca della sua caricatura e attacca su un famoso quotidiano: ”Ultimamente Virginia sembra divertirsi a mostrare le proprie gambe per provare che anche lei ha una fisicità notevole; così, mentre prima era leggera, adesso cade spesso nella volgarità, in modo scontato e banale”.

A far arrabbiare la bella Belen sarebbe stata una battuta poco felice sul suo passato. Durante la seconda puntata di Facciamo che io ero la Raffaele, nelle vesti di Belen, ha presentato Sabrina Ferilli dicendo: ”Signori e signore, ecco a voi un’attrice che è diventata famosa senza fare sesso online, non è incredibile?”.

La battuta si riferiva alla diffusione da parte dell’ex fidanzato di video che riprenderebbe Belen in momenti intimi. Diffusione che aveva particolarmente ferito la showgirl che, sempre durante l’intervista rilasciata, ha fatto riferimento al caso di Tiziana Cantone, suicidatasi proprio a causa della diffusione di video privati in rete.

Che la Raffaele questa volta abbia proprio esagerato?